Descrizione

Nel Comune di Rignano sull’Arno sono attivi differenti sistemi di raccolta a cura di Alia Servizi Ambientali SpA.

Dal 21 settembre 2020 a Rignano sull’Arno è attivo il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti, con una conseguente eliminazione delle precedenti postazioni.
I diversi sistemi di raccolta adesso presenti sul territorio comunale saranno uniformati dal sistema Porta a Porta e rimarranno fruibili, senza vincoli di giorni ed orari di accesso, soltanto le campane verdi posizionate sul territorio per il corretto conferimento degli imballaggi in vetro.

EMERGENZA CORONAVIRUS: i cittadini positivi devono sospendere la differenziazione dei rifiuti, ed, a seguito di contatto da parte del Comune ad Alia, avranno l’attivazione del servizio dedicato: riceveranno fornitura di un kit, comprensivo di sacchi rossi e materiale per la chiusura quale nastro adesivo o fascette, da utilizzare per esporre i rifiuti prodotti (superando, quindi, il bidoncino nero in precedenza utilizzato) su pubblica via, seguendo un calendario, in cui viene garantito il servizio di ritiro 2 volte a settimana, preferibilmente in orario notturno. Il confezionamento dei rifiuti dovrà avvenire, in coerenza con quanto raccomandato dall’ISS utilizzando almeno 2 sacchi neri, uno dentro l’altro, e successivamente inserirli in uno dei sacchi rossi consegnati da Alia Servizi Ambientali SpA.

Dal 16 febbraio 2021 è a disposizione un form online all'indirizzo https://kitsaccogiusto.aliaserviziambientali.it/
Note: SOLO la prima esposizione di sacchi rossi dovrà avvenire almeno 48 ore dopo il recapito del kit, per darci modo di organizzare correttamente il ritiro (a Rignano sull'Arno è previsto il martedì e il venerdì)
. esporre i sacchi rossi alle ore 22.00 del giorno di raccolta
. esporre SOLO i sacchi rossi, opportunamente chiusi come indicato nel promemoria consegnato

I dettagli nei due file PDF disponibili tra gli allegati di questa pagina.

Iter procedura

Il kit per le utenze singole è composto da 3 bidoncini di colore diverso: organico, carta e cartone e rifiuto residuo non differenziabile, oltre ad un bidoncino sottolavello per i rifiuti organici, sacchi azzurri per imballaggi in plastica/metalli/tetrapak/polistirolo ed una borsa per gli imballaggi in vetro, mentre i condomini composti da 5 o più utenze avranno kit condominiali costituiti da 3 bidoni carrellati.

Qualora necessario, gli utenti potranno richiedere soluzioni personalizzate rispetto alle proprie necessità; sacchi viola per la raccolta separata di pannolini e pannoloni, contenitori per il conferimento di grandi quantitativi di sfalci e potature, etc..

Modalità di fruizione

Nel Comune di Rignano sull’Arno è attivo il servizio di raccolta rifiuti “porta a porta”.

Altre modalità di conferimento.
Ecotappe ed Ecofurgoni sono punti di raccolta appositamente attrezzati e rappresentano un’opportunità di conferimento aggiuntiva per coloro che si trovano nella necessità di smaltire rifiuti di piccole dimensioni e in quantità limitata.
Ecotappe ed Ecofurgoni sono destinati esclusivamente alla raccolta di rifiuti provenienti dalle utenze domestiche: qui è possibile consegnare alcune particolari tipologie di materiali, non conferibili nel normale circuito di raccolta.
Le Ecotappe sono collocate all’interno di aree scolastiche, di enti/associazioni o esercizi commerciali e sono quindi accessibili durante l’orario di apertura dei locali o degli uffici (se non specificatamente indicato).

ECOTAPPE

Dove: piazza della Repubblica, 1 – c/o Municipio
Quando: in orario di apertura della struttura
Cosa: raee e pile

Dove: loc. Orti Sociali – c/o Ass. La Formica, cantiere
Quando: in orario di apertura della struttura
Cosa: raee, pile, oli alimentari esausti e lampade al neon

Dove: loc. Rosano via M. Fabiani, 2 – c/o Circolo di Rosano
Quando: in orario di apertura della struttura
Cosa: raee e pile

Dove: loc. Troghi piazza della Resistenza Antifascista, 1 – c/o  Circolo ARCI di Troghi
Quando: in orario di apertura della struttura
Cosa: raee e pile

Dove: loc. Cellai P.zza G. Ghiandelli, 1 – c/o Circolo ARCI Gugliemo Ghiandelli
Quando: sempre
Cosa: pile, toner, oli alimentari esausti, spray e piccoli raee

ECOFURGONE

Da giovedì 8 ottobre 2020, nell’area del mercato settimanale del capoluogo, è presente l’Ecofurgone di Alia, un nuovo strumento a disposizione dei cittadini rignanesi, dove è stato attivato il sistema di raccolta rifiuti porta a porta per tutte le utenze domestiche e non domestiche.

L’Ecofurgone, un mezzo attrezzato presidiato da operatori di Alia, permetterà alle utenze domestiche di consegnare tutti quei rifiuti che, per caratteristiche o dimensioni, non devono essere esposti durante il “Porta a Porta”. I cittadini potranno quindi conferirvi: olio vegetale esausto, lampade e tubi al neon, vernici in barattolo e bombolette spray, toner e cartucce stampanti, pile e batterie, piccoli elettrodomestici (come radio, cellulari, phon, tostapane, utensili elettrici, frullatori etc) e farmaci scaduti.
Il servizio Ecofurgone verrà effettuato il secondo giovedì di ogni mese durante il mercato settimanale del capoluogo.

Informazioni

Il calendario completo delle raccolte "porta porta" è a disposizione sul sito aliaserviziambientali.it sotto le relative voci nella pagina dedicata.

Visualizza il calendario completo delle raccolte
 

Avvertenze

Presso gli Ecocentri, è possibile portare quei rifiuti che per tipologia o dimensioni non sono compatibili con la raccolta “porta a porta”.
Per conoscere orari di apertura, indirizzi e modalità di accesso visitare la sezione Ecocentri.

Chi può effettuare il ritiro e con quali documenti:

  •     L’intestatario dell’utenza, presentando un documento d’identità valido
  •     Un delegato dall’intestatario munito di delega scritta e di copia dei documenti di identità di entrambi (delegato e delegante).

Raccolta pannolini e supporti igienici
Solo su richiesta è possibile attivare il servizio di ritiro a domicilio di supporti igienici per adulti e di pannolini per bambini,  la fornitura prevede un apposito contenitore o kit di sacchi. Il servizio si attiva al momento del ritiro dell’attrezzatura.

Reclami ricorsi opposizioni

I reclami ad Alia SpA si possono inoltrare in diverse forme:

  • via internet attraverso l'apposito form web
  • tramite PEC all'indirizzo protocollo@pec.aliaserviziambientali.it
  • per raccomandata all'indirizzo ALIA SPA - Via Baccio da Montelupo 52 - 50142 Firenze
  • telefonicamente tramite call center: da rete fissa 800888333, da rete mobile 0571.1969333

Le segnalazioni vengono prese in carico dall'Azienda che risponde con apposita mail contenente il numero di pratica assegnato e provvede a risolvere nel più breve tempo possibile il problema/richiesta segnalato. Nel caso in cui ci sia necessità di ulteriori approfondimenti l'azienda invierà una seconda risposta con maggiori informazioni all'utente.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Alia SpA
Tel
800.888.333 da rete fissa - 0571.1969333 da rete mobile

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *