Porta a Porta, +21% per la raccolta differenziata a dicembre

L'analisi dei dati dell'anno 2020.

Rignano sull'Arno, 16 marzo 2021 - Nell’ultimo trimestre 2020 si è completata la trasformazione del sistema di raccolta rifiuti su tutto il territorio comunale rignanese, che ha fatto registrare un considerevole aumento della raccolta differenziata fin da subito. La percentuale di raccolta differenziata annua, pari al 62% nel 2019, ha fatto registrare già nel primo mese completo di servizio (ottobre 2020) un +9,4% rispetto ai dati dell’anno precedente: i dati di novembre e dicembre indicano una percentuale in costante rialzo, fino a raggiungere un aumento superiore al 20% a dicembre, raggiungendo rispettivamente l’81,6% a novembre e l’83,3% nell’ultimo mese dell’anno.

"I primi dati dell’inizio del nuovo sistema di raccolta Porta a Porta - dichiara l’Assessore Dominga Guerri conferma la bontà del passaggio al nuovo sistema permettendoci, allo stesso tempo, di trasformare i rifiuti in risorse, dando una nuova vita ai tanti materiali riciclabili. Un grande plauso  ai cittadini rignanesi che hanno accolto questo cambiamento delle abitudini quotidiane con grande disponibilità e impegno. L’economia circolare, di cui tanto si parla, per funzionare al meglio deve partire dalle nostre buone pratiche quotidiane che abbiamo il compito e il dovere di promuovere”.

Ultimo aggiornamento: Mar, 16/03/2021 - 16:18