Elezioni 12 giugno 2022

PAGINA IN CONTINUO AGGIORNAMENTO.

Questa pagina del sito contiene la documentazione e le informazioni relative alle elezioni amministrative e alle consultazioni referendarie di domenica 12 giugno 2022.

ORARIO UFFICIO ELETTORALE

L’Ufficio Elettorale comunale posto in Piazza della Repubblica 1 è aperto:
• dal lunedì al venerdì dalle 8:15 alle 12:30   
• il martedì e il giovedì dalle 16:00 alle 18:00
• nei 2 giorni antecedenti la consultazione elettorale:
- dalle ore 09:00 alle ore 18:00 
• nel giorno delle votazioni 12 giugno 2022:  
- dalle ore 07:00 alle ore 23:00

Ritiro Tessere elettorali nuovi elettori e richiesta duplicati

REFERENDUM ABROGATIVI

Indizione cinque referendum abrogativi ex art. 75 della Costituzione.

Voto per elettori temporaneamente all'estero

Decreto del Prefetto

ELEZIONI COMUNALI

Sono convocati per domenica 12 giugno 2022 i comizi per l'elezione del Sindaco e del Consiglio comunale del comune di Rignano sull'Arno.

Decreto del Prefetto

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 41 del 4 maggio 2022 che, tra le altre cose, prevede (all’art. 6) che per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale “il numero minimo di sottoscrizioni richieste per la presentazione delle liste e candidature è ridotto a un terzo”.

Inoltre, il medesimo decreto dispone che (art. 4 c. 1) gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per COVID-19 sono ammessi al voto presso il comune di residenza.

Tali elettori devono far pervenire al sindaco del comune nelle cui liste sono iscritti, con modalità individuate dall'ente medesimo, anche telematiche, in un periodo compreso tra il decimo e il quinto giorno antecedente quello della votazione (12 GIUGNO):
a) una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio e recante l'indirizzo completo di questo;
b) un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'Azienda sanitaria locale, in data non anteriore al quattordicesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti l'esistenza delle condizioni di cui al comma 1.
Si rinvia al decreto allegato.

Voto domiciliare - elettori affetti da grave infermità

La richiesta di voto a domicilio deve essere presentata tra martedì 3 maggio e lunedì 23 maggio.
Si rinvia, per le modalità, all'allegata nota della Prefettura, punti A e B.

Voto domiciliare (Legge 22 del 27/01/2006 Legge 46 del 7/05/2009) in occasione delle prossime elezioni di domenica 12 Giugno 2022 
Si comunica che per il rilascio del certificato previsto dalla Legge n° 22 del 27/01/2006 e della Legge n° 46 del 7/05/2009 da parte di un medico designato dalla ASL, in cui risulti l'esistenza di un'infermità fisica che comporta la dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tale da impedire all'elettore di recarsi al seggio, oppure gravissime infermità, tali che l'allontanamento dalla propria dimora risulti impossibile (“intrasportabili”), la richiesta della visita al domicilio dell'elettore impedito deve arrivare all'ufficio elettorale del comune di residenza.
Tra i file allegati l'orario degli ambulatori dove potranno essere rilasciate le certificazioni per l'accompagnamento al voto degli elettori fisicamente impediti nonché il modulo di domanda.

Adempimenti con scadenze già passate:

APERTURA STRAORDINARIA UFFICIO ELETTORALE

    Martedì 10 Maggio ore 8-13 e ore 15-18
    Mercoledì 11 Maggio dalle ore 8.00 alle ore 16.00
    Giovedì 12 Maggio dalle ore 8.00 alle ore 18.00
    Venerdì 13 Maggio dalle ore 8.00 alle ore 20.00
    Sabato 14 Maggio dalle ore 8.00 alle ore 12.00

[in aggiornamento]
 

Ultimo aggiornamento: Mer, 18/05/2022 - 15:56