Descrizione

Dal 1/1/2017 il Comune  di Rignano sull’Arno gestisce autonomamaente lo Sportello Unico per le Attività Produttive, e non più attraverso lo Sportello Associato dell’Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve.

Di seguito si forniscono le informazioni per la presentazione delle pratiche relative al Suap, avvertendo che la presente è una fase transitoria necessaria per la riorganizzazione dello Sportello.
Al termine del periodo transitorio saranno aggiornate le informazioni presenti sulla presente pagina.

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, rappresenta "l'unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva", in grado di fornire "una risposta unica e tempestiva in luogo di tutte le pubbliche amministrazioni comunque coinvolte nel procedimento".

 

 

Modalità di richiesta

TRASMISSIONE DELLE PRATICHE
Le pratiche possono essere trasmesse:

ON LINE: attraverso il sistema di supplenza messo a disposizione della Regione Toscana.
Link al servizio online
Questa modalità è obbligatoria per i procedimenti igienico sanitari ( deliberazione della giunta regionale toscana n. 61 del 26.1.2015)
E PER TUTTI GLI ALTRI PROCEDIMENTI DAL 1 GIUGNO 2017




Come si inoltra una pratica on line?  Istruzioni per l'inoltro delle pratiche on line

Come si integra una pratica dal sito Suap?

Domande frequenti
ATTENZIONE SOLO FINO AL 1 GIUGNO 2017 E' AMMESSO ANCORA L'USO DELLA TRASMISSIONE TRAMITE PEC
IN VIA RESIDUALE: TRASMISSIONE TRAMITE PEC(posta elettronica certificata): Le pratiche devono essere inviate al seguente indirizzo: comune.rignano@postacert.toscana.it
                        Come si inoltra una pratica tramite PEC? Istruzioni per l'inoltro delle pratiche con PEC

Documentazione da presentare

MODULISTICA E PROCEDURE

La modulistica è presente qui a lato

I modelli non presenti potranno essere richiesti ai riferimenti suddetti

suap@comune.rignano-sullarno.fi.it


 

Costi

  PAGAMENTO DI EVENTUALI MARCHE DA BOLLO

Qualora nell'istanza presentata sia necessaria l'apposizione della marca da bollo, il pagamento dell'imposta si assolve semplicemente indicando nella PEC o in uno dei modelli il CODICE NUMERICO che compare sulle marche da bollo. L'interessato deve annullare le stesse, conservandone gli originali. (art. 3 D.M. 10 novembre2011).
In alternativa (soluzione preferibile) è possibile applicare la marca al modello, annullarla, scansionarla, ed inviarla con PEC.

Qualora l'istanza presentata si debba concludere con un atto autorizzatorio finale, il SUAP prima del rilascio dello stesso richiederà il versamento di una ulteriore marca da bollo.

 PAGAMENTO DIRITTI SUAP
Con decorrenza 01 luglio 2016 i diritti di segreteria sono i seguenti:

Parere preventivo (per ogni endoprocedimento) €  60,00
Procedimento SUAP (per ogni endoprocedimento)  
==> SCIA €  40,00
==> Autorizzazione €  60,00
==> Richiesta collaudo € 100,00
==> Conferenza di servizi € 100,00
==> Ricerca documentazione e consulenza sportello Da € 20,00 a € 50,00
==> Visure e certificati € 10,00

 

 

 

 

 

 

I diritti di segreteria SUAP possono essere pagati:
- tramite bonifico bancario indicando il seguente IBAN del Comune di Rignano sull’Arno: IT-11-N-06160-38030-000000015C01.
- tramite bollettino postale con versamento sul c/c n. 21310552 intestato a COMUNE DI RIGNANO SULL’ARNO, causale "Diritti Suap";

Sono esenti dal pagamento dei diritti di segreteria SUAP le cessazioni di attività, le semplici comunicazioni e le variazioni non sostanziali.

PAGAMENTO DIRITTI ALTRI ENTI

Le tariffe dovute agli Enti Terzi (ASL, Vigili del Fuoco, Arpat, Regione Toscana ecc.) variano secondo gli specifici tariffari, che sono pubblicati sui siti istituzionali di ciascun ente.
Si ricorda che i versamenti devono essere effettuati sui conti correnti intestati all'Ente di riferimento.

ASL: con la Delibera GRT 30 Marzo 2015 n.391 pubblicata su BURT n.14 dell' 8.04.2015 e recepita da Del. D.G. 426 del 27.04.15 è stato approvato il tariffario aggiornato inerente i diritti di istruttoria per le pratiche sanitarie. Per l'elenco completo delle tariffe consultare la suddetta delibera.

In caso di notifica igienico sanitaria presentata ai sensi Reg.to CE 852/2004 (escluso cessazioni e comunicazioni) sono dovuti € 38,57 a favore dell'ASL  (da versarsi sul c/c postale 27344506 intestato a "Azienda USL 10 Firenze - Diritti sanitari igiene - Servizio Tesoreria", causale "prestazione igiene pubblica non soggetta ad IVA art. 4").

Tutti i pagamenti effettuati vanno scannerizzati ed allegati al momento dell'invio del procedimento al quale si riferiscono.

Informazioni

Seguono i link alle pagine di alcuni enti terzi nelle quali si possono reperire la modulistica e le tariffe :

Vigili del fuoco: http://www.vigilfuoco.it/aspx/Page.aspx?IdPage=737

AIT (Autorità idrica toscana): http://www.autoritaidrica.toscana.it/gli-utenti/aziende

OMNIAVIS www.omniavis.com/index.php/2013-11-10-07-07-12/modulistica/modelli-omniavis
 

Si precisa che le istruzioni hanno carattere temporaneo e potranno essere in futuro oggetto di modifiche
 
Stato di avanzamento delle pratiche inviate tramite PEC - Rignano sull'Arno

 

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio Sportello Unico per le Attività Produttive
Referente
Arch. Mauro Carbonari
Responsabile
Ing. Mauro Badii
Indirizzo
Piazza della Repubblica, 1 - Rignano sull'Arno
Tel
055 8347865
Fax
055 8348787
E-mail
suap@comune.rignano-sullarno.fi.it
Orario di apertura
Lunedì, Mercoledì e Venerdì CHIUSO - Martedì e Giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *