Per fruire del servizio - i servizi on-line collegati

Pubblicazioni di matrimonio

Le pubblicazioni di matrimonio sono obbligatorie.

Descrizione

Per potere celebrare un matrimonio con rito civile e religioso avente effetti civili, occorre fare richiesta di pubblicazioni (modulo allegato A) presso il Comune dove uno dei due futuri sposi è residente.

Requisiti del richiedente

Possono fare la richiesta di pubblicazioni coloro che hanno i requisiti necessari previsti dal codice civile, ovvero due persone:

  • di diverso sesso e di stato libero, cioè non legati da un precedente matrimonio civile o religioso con effetti civili;
  • non legate tra loro da vincoli di parentela, di affinità, di adozione e affiliazione nei gradi stabiliti dal codice civile (salvo autorizzazione del giudice tutelare);
  • maggiorenni o che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età se muniti di autorizzazione del Tribunale dei Minorenni;
  • in possesso del “nulla osta” o "certificato di capacità matrimoniale" del proprio Stato nel caso di cittadini stranieri.


Se entrambi i nubendi sposi non sono residenti nel Comune di Rignano sull'Arno , ma intendono celebrare il loro matrimonio in questo Comune, devono effettuare le pubblicazioni di matrimonio nel loro Comune di residenza indicando all'ufficiale di stato civile l'intenzione di sposarsi nel Comune di Rignano sull'Arno ; nel frattempo dovranno prenotare, con questo Comune, la data e l'ora del matrimonio.

Documentazione da presentare

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PRIMA DEL GIORNO DEL MATRIMONIO

Se residenti nel Comune di Rignano sull'Arno - oltre alle pubblicazioni di matrimonio - dovranno, almeno una settimana prima della data, portare i documenti d'identità dei due testimoni (uno per lo sposo, uno per la sposa), e pagare la sala adibita per il matrimonio.
Se non residenti nel Comune di Rignano sull'Arno dovranno portare, la delega del loro Comune di residenza dove hanno effettuato le pubblicazioni, i documenti d'identità dei due testimoni (uno per lo sposo, uno per la sposa)  e pagare la sala adibita per il matrimonio.

 

Costi

Nei file allegati le tariffe in vigore.

Tempi

TEMPI PER LE PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO

Fatta la richiesta di pubblicazione all'Ufficiale di stato civile, questi richiede ai Comuni di nascita le copie integrali degli atti ed ai comuni di residenza i certificati contestuali di stato libero. In caso di matrimonio religioso occorre anche la delega del Parroco.
Pervenuta tutta la documentazione necessaria l'ufficiale di stato civile si accorda con i futuri sposi e fissa un giorno e un orario per provvede alla pubblicazione di matrimonio.
Alla pubblicazione di matrimonio devono essere presenti entrambi i futuri sposi presentandosi all'Ufficio Stato Civile con i documenti d'identità e una marca da bollo da 16,00 € se sono residenti entrambi nello stesso Comune, altrimenti le marche da bollo sono 2 da 16,00 €.
Le pubblicazioni restano affisse per 8 giorni consecutivi, presso l'Albo Pretorio on line.
Se uno degli sposi è residente in un Comune diverso da quello di Rignano sull'Arno  l'ufficiale di stato civile invia all'altro Comune la richiesta di pubblicazione all'albo pretorio del suo comune la pubblicazione di matrimonio (che solitamente avviene in contemporanea tra i due comuni).

Trascorsi 11 giorni dalla data delle pubblicazioni il matrimonio può essere celebrato, senza che nessuno si sia opposto.
Il matrimonio deve essere celebrato entro 6 mesi (180 giorni). Se è stata concessa dal Tribunale riduzione del termine di pubblicazione o dispensa della stessa, deve essere presentato il relativo decreto.

Modalità di fruizione

RICHIESTA DI CELEBRAZIONE DEL MATRIMONIO

Se i nubendi intendono sposarsi con rito civile nel Comune di Rignano sull'Arno dovranno presentare personalmente all'ufficio protocollo domanda compilata sul modulo “allegato b”, in alternativa  potranno inviarla per mezzo di posta elettronica certificata previo contatto con l'ufficio di Stato civile. Qualsiasi altra modalità NON sarà accettata.

Come da Regolamento (art. 6) la richiesta dovrà essere presentata almeno 60 giorni prima della data del matrimonio. L'Ufficio Comunale competente dovrà rispondere alla richiesta entro 20 giorni dal ricevimento, accogliendo oppure respingendo la stessa. In questo ultimo caso verranno comunicate le ragioni del mancato accoglimento delle richieste.
SOLO con l'ottenimento del Nulla Osta da parte dell'Ufficio competente, i cittadini, potranno contrarre matrimonio nel Comune di Rignano sull'Arno nella sede, nel giorno e ora indicati nel Nulla Osta.

Avvertenze

Se i nubendi intendono sposarsi con rito civile nel Comune di Rignano sull'Arno devono compilare anche il modulo allegato “B”.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio Anagrafe, Stato Civile, Leva Militare e Elettorale
Referente
Francesca Volpi, Patrizia Marchetti
Responsabile
Dott.ssa Luisella Gori
Tel
05583478045, 0558347868
E-mail
anagrafe@comune.rignano-sullarno.fi.it

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *