Descrizione

Con l'espressione “Dichiarazioni Anticipate di Trattamento” (DAT), dette anche "Testamento Biologico",  si fa riferimento a un documento contenente la manifestazione di volontà di una persona che, dotata di piena capacità, esprime la sua volontà circa i trattamenti ai quali desidererebbe o non desidererebbe essere sottoposta nel caso in cui, nel decorso di una malattia o a causa di traumi improvvisi, non fosse più in grado di esprimere il proprio consenso o il proprio dissenso informato.
La dichiarazione anticipata di trattamento (DAT) deve essere redatta per atto pubblico o per scrittura privata autenticata ovvero per scrittura privata consegnata personalmente dal disponente presso l'ufficio dello  stato civile del comune di residenza del disponente medesimo.
Il Comune di Rignano sull'Arno non fornisce indicazioni sulle disposizioni che devono essere contenute nel Testamento Biologico.

Modalità di richiesta

La dichiarazione può essere consegnata all'ufficio preposto - solo su appuntamento - direttamente dal disponente o dichiarante.

Il funzionario comunale accettante ed incaricato della tenuta e dell’aggiornamento del registro rilascerà ai soggetti di cui sopra una ricevuta riportante il numero progressivo di registrazione attribuito alla dichiarazione.

Attraverso successiva dichiarazione, da rendersi con le medesime modalità, sarà in ogni momento possibile modificare o revocare la dichiarazione.

Requisiti del richiedente

Sono accettate e annotate solo le dichiarazioni rese da cittadini maggiorenni che risultino residenti nel Comune di Rignano sull'Arno all'atto della richiesta. Il trasferimento della residenza in altro Comune o all'estero non comporta la cancellazione dal Registro.

Informazioni

E’ un documento strettamente personale con cui una persona maggiorenne (l’intestatario), capace di intendere e di volere, esprime la propria volontà in merito ai trattamenti sanitari nel caso in cui, in futuro, si trovasse in condizione di non poter manifestare la propria volontà.
In sostanza può dichiarare se  accettare o rifiutare trattamenti sanitari, accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche (dopo aver acquisito informazioni mediche sulle conseguenze delle proprie scelte).

Il disponente dovrà consegnare personalmente la DAT, redatta in forma scritta, firmandola davanti all’Ufficiale di Stato civile, assieme ad una dichiarazione di deposito, recante il numero di annotazione nellElenco delle DAT, che sarà restituita in copia come ricevuta.

Nella DAT il disponente ha la possibilità di nominare un fiduciario maggiorenne che in tal caso dovrà sottoscrivere la dichiarazione a comprova dell’accettazione della nomina.

Il disponente si presenterà presso l'ufficio Stato civile, unitamente al fiduciario, previo appuntamento telefonico o via mail; entrambi dovranno essere muniti di documenti di identità validi.

Se una persona viene nominata fiduciaria, ma non intende più svolgere questo compito, può rinunciare all’incarico e presentare in Comune una dichiarazione di rinuncia.

Le DAT possono anche non contenere l'indicazione del fiduciario , in tal caso mantengono comunque efficacia in merito alle volontà del disponente, come disciplinato dall'art. 4, comma 4 della Legge 219/2017

L’ufficiale di Stato Civile non partecipa alla redazione della disposizione né fornisce informazioni o avvisi in merito al contenuto della stessa.

Normativa di riferimento

Legge 22 dicembre 2017, n. 219 Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento. (18G00006) (GU Serie Generale n.12 del 16-01-2018)

DISCIPLINARE PER LA TENUTA DELL'ELENCO DELLE DICHIARAZIONI ANTICIPATE DI VOLONTA' RELATIVE A TRATTAMENTI SANITARI - Approvato con delibera della Giunta Municipale n. 25 del 21/02/2018

Riferimenti e contatti

Ufficio
Servizi Demografici
Referente
Francesca Volpi
Responsabile
Francesca Volpi
Indirizzo
Piazza della Repubblica, 1
Tel
055 83 47 845
E-mail
anagrafe@comune.rignano-sullarno.fi.it
Orario di apertura
lunedì mercoledì e venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30; martedì e giovedì dalle ore 8 alle ore 12:30 e il pomeriggio dalle ore 16 alle ore 18

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *