Descrizione

Possono chiedere ed ottenere l'uso dei locali e delle strutture di proprietà comunale le libere forme associative operanti nel territorio comunale iscritte nel Registro delle Associazioni.
L’assegnazione in comodato o in locazione viene effettuata sulla base dei seguenti criteri:

  1. riconoscimento della funzione svolta, nel tempo e nel territorio comunale, come rilevante per fini pubblici o per l’interesse collettivo, anche tenendo conto delle vigenti leggi, dello Statuto Comunale e dei Regolamenti;
  2. carattere delle finalità prevalenti perseguite dal soggetto con l’attività per l’esercizio della quale viene richiesta l’assegnazione del bene immobile;
  3. tipo di attività che il soggetto intende svolgere nei locali di cui viene richiesta l’assegnazione;
  4. struttura e dimensione organizzativa del soggetto richiedente;
  5. periodo di tempo per il quale viene richiesta la concessione.

Nel caso in cui l’attività svolta dall’associazione abbia una particolare rilevanza per l’interesse della comunità, tale da giustificare il beneficio concesso, l’assegnazione avviene in comodato. Altrimenti l’assegnatario dovrà corrispondere un canone di locazione. Per ottenere l’abbattimento del canone, è necessario motivare la richiesta. 

  • Ufficio di riferimento : Servizio Affari Generali
  • Destinatari del servizio : Principalmente Associazioni operanti nel campo sociale, culturale, sportivo, la cui attività non sia a fini di lucro che intendano ottenere locali per le attività associative.
  • Quando richiedere il servizio : La domanda per l'affidamento di immobili è strettamente legata alla disponibilità di spazi, pertanto non è possibile dare un'indicazione temporale precisa.
  • Come accedere al servizio : Per l'affidamento di immobili e/o di singoli locali è necessario inoltrare la richiesta utilizzando gli appositi moduli


Il modulo scaricabile da questa pagina è disponibile anche in formato cartaceo presso l'Ufficio URP.
La documentazione va presentata al Comune, Piazza della Repubblica 1.
Il modulo, compilato in ogni sua parte, va consegnato a mano o spedito per posta o inviato tramite PEC al seguente indirizzo: comune.rignano@postacert.toscana.it

Ufficio per le Relazioni con il Pubblico
piano terra - Piazza della Repubblica, 1 - 50067 Rignano sull’Arno
da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30
martedì e giovedì anche dalle 15.00 alle 18.00
tel. 055 83.47.81

Normativa di riferimento

Il Regolamento comunale per la Concessione di immobili e locali comunali ad associazioni approvato con deliberazione C.C. n. 24 del 29/04/2010.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Affari Generali ed Istituzionali
Referente
Gori Luisella
Responsabile
Gori Luisella
Indirizzo
PIAZZA della Repubblica, 1
Tel
055834781
Orario di apertura
martedì e giovedì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *