Turismo: soddisfatti della Legge Regionale i 18 Comuni dell’Ambito ‘Firenze e Area Fiorentina’

Dichiarazione congiunta delle Amministrazioni che ne fanno parte: “Già al lavoro per la promozione integrata e coordinata dell’intero territorio”

“Accogliamo la nuova Legge Regionale con grande favore perché ci permetterà di promuovere il nostro territorio nella sua interezza, di raccontare al mondo le bellezze da visitare e da conoscere nell’area fiorentina e di lavorare tutti insieme per la promozione integrata e coordinata del territorio”. A congratularsi per l’approvazione della Legge Regionale che definisce  i 28 ambiti territoriali per la gestione in forma associata di accoglienza e informazione turistica su scala sovra comunale sono i 18 comuni che rientrano nell’Ambito chiamato 'Firenze e Area Fiorentina' (Bagno a Ripoli, Campi Bisenzio, Calenzano, Fiesole, Figline e Incisa Valdarno, Firenze, Impruneta, Lastra a Signa, Londa, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rignano sull’Arno, Rufina, Scandicci, Sesto Fiorentino, Signa e Vaglia).

“Come Comuni di questo Ambito abbiamo già iniziato a lavorare al progetto di gestione associata del turismo e già ci siamo incontrati più volte, portando avanti il lavoro di promozione integrata e coordinata dell'intero territorio  – dichiarano i sindaci e gli assessori al turismo dei Comuni dell’Ambito Firenze e Area Fiorentina – proprio nella direzione indicata dalla Regione. Riteniamo che questa legge rappresenti un importante passo avanti per poter promuovere meglio nel mondo le bellezze dell’intero nostro territorio e che lavorare uniti per la gestione dei flussi e la promozione congiunta rappresenti una grande forza”.

Ultimo aggiornamento: Ven, 11/05/2018 - 09:55