PIM-fest, festival di Poesia in Movimento

A maggio  2018 prende il via il PIM-fest, festival di Poesia in Movimento.

Tre appuntamenti di poesia, letture, musica, performance, tavole rotonde, giochi, buon cibo e degustazioni di vino biologico.

Il festival è un progetto di Andrea Sirotti, affiancato da Paolo Maccari, Valerio Nardoni, Barbara Pumhösel, Jonathan Rizzo e in collaborazione con: «Semicerchio» rivista letteraria, LINGUAFRANCA agenzia letteraria transnazionale e CIRCE Centre de recherche – Université Sorbonne Nouvelle-Paris 3.

Il PIM-fest, promosso da Comune di Rignano sull’Arno e Biblioteca Comunale di Rignano sull'Arno e organizzato da Serena Botti (Bookinmotion Associazione Culturale), sarà dedicato alle LINGUE DELLA POESIA CONTEMPORANEA.
Un avvicendarsi di circa cinquanta poeti, critici, studiosi, musicisti italiani e stranieri invitati a cartografare la produzione di un universo poetico caratterizzato dalla contaminazione di lingue-linguaggi e forme espressive, dove ricerca e rispetto per la tradizione si affiancano e si confondono.

Uno sguardo differente sulla poesia italiana, TRA LIRICA, RICERCA E ORALITÀ, che permetta di interrogarsi sul rapporto tra i vari aspetti dell’atto poetico: la migranza e la transnazionalità, la traduzione, l'uso dei dialetti e delle lingue “minoritarie”, il rapporto tra voce e pagina.

L'evento è realizzato grazie al partenariato di Publiacqua, la Sezione Soci Valdarno Fiorentino dell'Unicoop Firenze, Bibliocoop, la BCC Valdarno Fiorentino, Forme Grafiche e il Polo Lionello Bonfanti.

Prima data: 19 maggio 2018 dalle ore 18.00
Circolo Bocciodromo Rosano, Rosano - Rignano sull'Arno
Lingua e dialetti in poesia: un dialogo fertile?
letture | performance | musica | cena
a cura di Matteo Vercesi
con Rino Cavasino, Barbara Pumhösel, Isacco Turina, Loredana Bogliun, Sergio Rotino, Alberto Masala

 

Seconda data: 26 maggio 2018 dalle ore 18.00
Circolo Arci G. Ghiandelli, Cellai – Rignano sull’Arno
Poesia e oralità. Poesia performativa e Slam Poetry
letture | tenzone poetica | cena
a cura di Nicolas Cunial e FUMOFONICO
tavola rotonda a cura di Nicolas Cunial con Dome Bulfaro, Rosaria Lo Russo, Marthia Carrozzo, Lello Voce, Brenda Porster a seguire poetry slam a cura di FUMOFONICO con la partecipazione di Barbara Serdakowski, Eugenia Galli, Simone Savogin, Matteo Di Genova, Gabriele Bonafoni e Ginevra Battistini | MC Dome Bulfaro e Nicolas Cunial


Evento principale: 10 giugno 2018 dalle 10.30 fino a sera
Agriturismo Poggio Tre Lune, Via delle Serre, 57 Rignano sull’Arno

ore 11.00 Poesia e ricerca, tavola rotonda
a cura di Valerio Nardoni, modera Paolo Maccari
con Marco Giovenale, Niccolò Scaffai, Matteo Marchesini, Mia Lecomte, Edoardo Olmi, Beatrice Cristalli

ore 12.30 “Affluenti”, spazio autogestito

ore 13.30 Johnnysbar (nuova gestione), poesia e musica

ore 14.30 Poesia e tradizione, tavola rotonda
a cura di Valerio Nardoni, modera Matteo Marchesini
con Nicolas Cunial, Maria Borio, Franca Mancinelli, Paolo Maccari, Marco Simonelli, Francesca Mazzotta

ore 17.00 Nathalie Handal, introdotta da Andrea Sirotti

ore 18.00 “La casa fuori”, performance di La Compagnia delle poete

ore 19.30 “Un mistero di sogni avverati”. Massimiliano Larocca canta Dino Campana, accompagnamento di Riccardo Tesi all'organetto diatonico

in parallelo
laboratori e giochi
a cura di Verusca Costenaro, Alessio Martinoli e Jonathan Rizzo
banchi di vendita libri e banchi di degustazione eno-gastronomica

Ultimo aggiornamento: Lun, 21/05/2018 - 10:40