Legge di Bilancio 2019, Rignano tra i comuni beneficiari degli stanziamenti

Il comma 107 della Legge 145/2018 - nota anche come “Legge di Bilancio 2019” - ha stanziato 400 milioni di euro a favore dei comuni fino a 20.000 abitanti con importi crescenti in base alla dimensione demografica dei beneficiari.

Il Comune di Rignano sull’Arno risulta tra gli enti assegnatari di un contributo pari a 70.000 euro: “Questo contributo sarà molto utile”, commenta il Vicesindaco Tommaso Cipro, “per poter effettuare ulteriori investimenti che si andranno a sommare quelli già previsti dall’ultimo bilancio per i servizi alla persona, per la sicurezza sul territorio e per tutte le priorità che abbiamo già stabilito per gli interventi in ambito sociale e scolastico.”
Come già anticipato a margine dell’approvazione del bilancio”, continua Cipro, “si conferma ancora una volta la scelta di questa Amministrazione di attivare ulteriori investimenti in opere e lavori pubblici cercando di utilizzare – oltre alle tasse dei cittadini rignanesi -  le risorse provenienti da fonti terze”.

Ultimo aggiornamento: Mer, 16/01/2019 - 12:57