Le Notti dell'Archeologia

Un grande successo di pubblico per l'iniziativa le "Notti dell'Archeologia" che si è svolta sabato 8 luglio.

 

 

L'iniziativa promossa dalla Regione Toscana ha riguardato la conoscenza di uno dei luoghi più suggestivi del nostro comune: la Pieve di San Leolino e il Castelluccio di Rignano che è visitabile dal 18 settembre al 13 ottobre con possibilità di alloggio in loco.

Il Castelluccio si trova all'interno della Fattoria di Pagnana e dagli anni 80 è divenuto meta di scavi archeologici.

Alcuni dati storici indicano che il Castelluccio fosse il centro fortificato facente capo ai signori di castello detti nepotes Rainerii, famiglia di antica origine fiorentina legata alla più grande stirpe dei Conti Guidi.

Gli  Assessori Tommaso Cipro e  Dominga Guerri ringraziano tutti gli intervenuti alla serata delle "Notti dell'Archeologia", in particolare gli archeologici Silvia Leporatti e Andrea Biondi.

Nelle foto alcune immagini della serata di Sabato.